,

LʼASTEROIDE FLORENCE ILLUMINERÀ I NOSTRI CIELI DAL IL PRIMO SETTEMBRE, BASTERÀ ANCHE UN SEMPLICE BINOCOLO PER AVVISTARLO

loading...

Passerà vicinissimo alla terra nella notte tra il giovedì 31 agosto e venerdì primo settembre e sarà visibile con un semplice binocolo. Sta per arrivare nei nostri cieli l’asteroide 3122 Florence, che tra poche ore sarà a soli 7 milioni di chilometri di distanza dal nostro pianeta.

Lo spettacolo sarà garantito per gli appassionati, grazie alla forte luminosità del corpo celeste: un telescopio amatoriale permetterà di avvistarlo facilmente, grazie al diametro di notevoli dimensioni, ben 4,3 chilometri, e alla “piccola” distanza: solo 18 volte la lontananza tra la Terra e la Luna.

Dove guardare – Le condizioni per avvistarlo saranno ottimali a partire dalle 21,30 di giovedì sera, quando si dovrà guardare tra le costellazioni del Capricorno, Acquario, Delfino, Freccia e Cigno, come spiega Gianluca Masi, astrofisico e direttore del Vritualtelescope dell’osservatorio di Ceccano. Lo stesso che trasmetterà in diretta streaming il passaggio a distanza ravvicinata dell’asteroide.

Un appuntamento imperdibile per gli appassionati. L’asteroide è uno dei più grandi che si siano mai avvicinato al nostro Pianeta, senza però destare nessun allarme. E questo “incontro” è solo il primo: ad ottobre infatti, un altro asteroide, il 2012 TC4, “sfiorerà” la Terra.

La particolarià del 3122 Florence è la sua mole, come sottolinea Paul Chodas, direttore del Centro per lo studio dei Near-Earth Object (CNEOS) della Nasa al Jet Propulsion Laboratory di Pasadena: “Anche se molti asteroidi noti sono passati più vicino di quanto farà Florence, tutti sono di dimensioni minori.

Florence è il più grande asteroide a passare così vicino al nostro pianeta, da quando è iniziato il programma della Nasa per rilevare e tracciare questi oggetti”. Questo “incontro” offre quindi l’opportunità di studiarlo in modo più ravvicinato: Florence potrebbe infatti essere un ottimo bersaglio per le osservazioni fatte con i radar terrestri, che potrebbero mostrare le sue reali dimensioni.

Fonte: qui

loading...

COSA PENSI DI QUESTA STORIA?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

LA TOP-MODEL JAZZ EGGER RIVELA: “NEL NOSTRO MONDO LA PRASSI È PROSTITUIRSI. OFFERTE ANCHE DA 2 MILIONI A NOTTE”

McDonald’s, il segreto (svelato) sul celebre logo. Quello che non sapevi: ecco come ti “ipnotizza”